Come Funziona il Teleshopping

Non attivi Di

Il teleshopping ha il vantaggio di permettere all’utente di acquistare un prodotto utilizzando semplicemente la TV e un apparecchio telefonico: basta, infatti, scegliere l’articolo pubblicizzato dalla televendita e fare una chiamata.

In alcuni casi non si parla neanche con una persona, ma ci si trova a parlare con una segreteria telefonica che registrerà l’ordine: anche questo viene considerato come un contratto di compravendita.

Il rischio del teleshopping è quello di effettuare acquisti troppo rapidamente, poiché non si ha il tempo di valutare la qualità del prodotto e paragonarne il costo con altri similari. Inoltre la pubblicità televisiva è talmente breve da non riportare informazioni riguardanti la tipologia del contratto, che tipo di garanzia sia prevista o se sia previsto un diritto di restituzione; a volte mancano anche informazioni circa le caratteristiche proprie dell’articolo, come per esempio la grandezza.

Risulta essere importante prima di tutto, non effettuare l’acquisto d’istinto, immediatamente dopo avere visto la televendita, in quanto è sempre meglio pensarci bene per valutare con cura l’offerta.

Risulta essere consigliabile acquistare prodotti che non siano contro rimborso, dove sia contemplato il diritto di recesso e non comprare niente utilizzando la carta di credito.
Quando si vede lo spot televisivo bisognerebbe segnarsi nome e domicilio della società di vendita, di modo da poterla contattare in modo diretto: sarà così possibile raccogliere informazioni sull’articolo d’interesse, come la reale grandezza, o sul contratto di compravendita, il diritto di restituzione e le tempistiche per ricevere l’oggetto.